Evento – Making Brand… Il panel internazionale sulla Marca

Evento – Making Brand… Il panel internazionale sulla Marca

Presenta: Rudy Bandiera

Fare branding: in America, in Giappone, in Ungheria, in Italia, in provincia e nel Mondo

Come influiscono in una strategia di branding le dinamiche, le culture, le realtà e gli equilibri commerciali in tutto il mondo? Un confronto internazionale sulle strategie e sulle attività di branding, un viaggio alla scoperta dei diversi punti di osservazione della Marca con alcuni dei più importanti eventi mondiali sul Branding fino alle realtà più legate al territorio. Sul palcoscenico “gli oscar della Marca” SuperBrands, la Branding Conference di New York, il Japan Brand Festival, il Brand Festival Budapest, il Web Marketing Festival italiano e il Brandforum.it, l’osservatorio culturale sulla marca.

SUPERBRANDS: da grandi poteri, grandi responsabilità!

Sergio Tonfi
Viviamo in un’epoca sovreccitata, iper-connessa e globalizzata, dove non esistono più certezze e le istituzioni hanno perso gran parte della loro credibilità. Ma esistono dei riferimenti di eccellenza di cui non possiamo proprio fare a meno. Sono i Superbrands con cui condividiamo le nostre esistenze: a loro concediamo fiducia per sentirci meglio, per comunicare col mondo, per risolvere i nostri piccoli o grandi problemi quotidiani.

I Super Brands sono i supereroi del nostro tempo: devono usare i loro super poteri per perseguire gli obiettivi economici ma con un approccio strategico più sostenibile e rispettoso che sia in grado di costruire relazioni significative e rilevanti con le persone. E devono mettere quei poteri (l’innovazione, la comunicazione, la relazione) al servizio di sfide epocali per la nostra società scegliendo uno scopo (“purpose”) che li sfidi ad uscire dalla loro comfort zone per unire le forze e raggiungere risultati straordinari.

Nella piena consapevolezza che “da grandi poteri, derivano grandi responsabilità”, come succede a Peter Parker quando diventa Spider-man.

Superbrands “made in Italy”.

Mulino Bianco e Aran Cucine
A raccontare da protagonisti la filosofia delle grandi Marche, saranno le eccellenze italiane: Mulino Bianco (Andrea Dipace) e Aran Cucine (Erika Rastelli).

Ingresso libero – Prenota il tuo posto