BIBLIOTECHE E ARCHIVI: RIFLESSIONI SUL BRANDING

04 Ottobre 2022
10:30 > 12:30
Palazzo della Signoria
Ingresso Libero

BIBLIOTECHE E ARCHIVI: RIFLESSIONI SUL BRANDING

Il brand è di norma associato al mondo delle imprese. Cosa c’entra, quindi, il brand con la biblioteca o con l’archivio? Biblioteche e archivi non vendono, non hanno l’obiettivo del profitto, non hanno clienti ma utenti. Utenti che, però, come i mercati e i consumatori, cambiano. Evoluti, pragmatici, creativi, esigenti vivono nella nuove dimensioni phygital e onlife. Occorre quindi rispondere alle nuove necessità fidelizzando gli utenti, trasformando il rapporto da incontro occasionale o episodico a una relazione che dura nel tempo, migliorando la percezione diffusa del “valore” di archivi e biblioteche. Il brand, e quello della biblioteca e dell’archivio, in particolare, non è solo un nome. Per questo è indispensabile agire sulle percezioni e i significati, aggiornare registri e linguaggi della comunicazione, analizzare bene i pubblici, lavorare su immagine e identità, rivedere la strategia di marketing culturale. Ma tutto questo, in una sola parola, non è altro che fare branding.

<< Torna al programma

04 Ottobre 2022
10:30 > 12:30
Palazzo della Signoria
Ingresso Libero