Laboratorio itinerante

SOSTENIBILITÀ: UOMO, NATURA, TECNOLOGIA

Laboratorio itinerante

SOSTENIBILITÀ: UOMO, NATURA, TECNOLOGIA

Una giornata dedicata alle radici da tutelare e ai futuri da costruire.
Un viaggio nelle varie identità di un territorio, alla ricerca dell’equilibrio sempre più sostenibile tra impresa, cultura e persone. Entreremo nel cuore dell’innovazione tecnologica e della transizione energetica scoprendo la LEAF Community, la prima micro-grid energetica in Italia, dove si produce più energia pulita di quanta se ne consumi, vivremo il progetto pubblico-privato di innovazione sociale “2Km di futuro” dove il fiume ritorna ad essere l’elemento vitale in una nuova armonia tra ambiente e impresa, scopriremo la splendida valle delle abbazie e i progetti di tutela e valorizzazione agricola, storica ed energetica come “Valle di San Clemente e Arca”, faremo gesta antiche come quelle millenarie per fare il pane e, infine, insieme a Michelangelo Tagliaferri e ai più grandi esperti italiani, ci confronteremo sullo stato attuale della transizione ecologica e su cosa possiamo fare concretamente in prima persona.

8:00 Partenza
08.30 Progettare il futuro: benvenuti in Loccioni
Visita della Leaf Community, la prima micro-grid energetica a zero gas e zero emissioni
Visita dei laboratori dove si sviluppano progetti innovativi per i settori energia, ambiente, mobilità e benessere
2 km di futuro®: Il fiume adottato progetto pubblico-privato di innovazione sociale
11.00 Transfer nella Valle di San Clemente, un progetto pubblico privato di Innovazione Rurale
Visita del parco agro-tecnologico LOV, Land of Values: tradizione e innovazione in agricoltura
L’Abbazia di Sant’Urbano Visita del complesso abbaziale
12.30 Merenda contadina e degustazione vini IMT
13.30 Laboratorio del pane
15.00 Laboratorio Futuri Sostenibili Un laboratorio di confronto tra lo stato del territorio e i tre indicatori di riferimento sulla sostenibilità: Next Generation EU, Laudato sì, Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile
16.30 Saluti
17:00 Rientro

<< Torna al programma