Opening | TRA PERCEZIONE E REALTÀ

03 Aprile 2020
21:15
Palazzo Convegni
Ingresso libero

Opening | TRA PERCEZIONE E REALTÀ

La sfida dei brand oggi, in un mondo tra realtà e percezione.
Il contesto in cui viviamo è oggi più complesso che mai. Una sorta di caos non prevedibile in cui fatichiamo ad orientarci. Siamo iperstimolati, iperconnessi, ipermediatici, iperattivi, ma meno coscienti, meno informati, meno attenti ai fatti e continuamente sedotti da una comunicazione emotiva che mette in secondo piano la narrazione della realtà per ciò che effettivamente è.
Viviamo in una “verità su misura”, in cui realtà, percezione e suggestione si confondono fino a non distinguerne più i confini. E in questo “pandemonio valoriale” in cui siamo immersi, le aziende e le marche possono giocare un ruolo fondamentale, quasi rassicurante.

Costruire una relazione con il pubblico fondata su una “connessione etica”, che metta al centro della conversazione le persone, le comunità, le loro attese e valori, le cause importanti e gli interessi, è la sfida cruciale. Oggi le parole non bastano più. I racconti, gli “storytelling”, le “battaglie valoriali raccontate” dei brand necessitano di un’evoluzione sul piano della concretezza.

Agire per migliorare la società, dimostrando nei fatti ciò in cui si crede, è il passaggio fondamentale per poter esistere sul mercato oggi, permettendo alle persone di raccontare sé stesse attraverso le proprie scelte. E semplificando in questo modo il complesso groviglio di stimoli, valori e racconti in cui siamo immersi.

Andrea Fagnoni (IPSOS)

<< Torna al programma

03 Aprile 2020
21:15
Palazzo Convegni
Ingresso libero